Racconta la tua vita a Salvatores – che ne farà un film

‘Nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti’, profetizzava Andy Warhol nel 1968.

26-ottobre-2013

La Rai raccoglie la sfida con il progetto ‘Italy in a Day – un giorno da Italiani‘ :
il 26 ottobre ognuno di noi potrà girare un video, caricarlo sul sito Italyinaday e sperare di essere tra quelli scelti da Gabriele Salvatores che li fonderà in un social-film.

Siamo tutti un po’ esibizionisti e vouyeur, questo spiega il successo di talent show come ‘La Corrida’ nato nel ’68 in format radiofonico e di reality come il ‘Grande Fratello’, dove potevamo spiare la vita dei ‘ragazzi della Casa’  – tra amori, rivalità, amicizie e tradimenti – 24 ore su 24.

La nostra fame di vizi e virtù – soprattutto vizi – altrui, ha trasformato programmi come Amici e Uomini e Donne in mini-reality e ci ha fatto accomodare nei salotti di alcuni (pseudo) Vip come i Kardashian.

Ma questo non è più bastato, vogliamo essere noi i protagonisti: ed allora il boom dei Social Network – Facebook  ed Instagram in testa – che ci hanno trasformato da comuni essere umani a primi attori dei nostri reality-vita su un palcoscenico virtual-mondiale.

Su questa scia nasce il progetto ‘Italy in a Day – un giorno da italiani’, figlio dei video- tormentone ‘Italia 1’ dai pollici alzati e di ‘Una giornata italiana‘ di Fiaf – Passione Italia.

Ora mi sorge un dubbio:  sarà per questo che da qualche tempo la lungimirante Instagram ci permette di girare anche i video?

 

Lascia un commento